Archivio | Comandi divertenti RSS feed for this section

Lezione n.6: Tocca!

3 Mag

Volete insegnare al vostro fido amico a toccare un oggetto e a tornare di corsa da voi? Ora vi spiego come fare…

Questo comando è un po più complicato degli altri, ma con un po’ di pazienza i primi risultati arriveranno già nel giro di 3 pomeriggi di addestramento.

  • Posizionatevi vicino al vostro cane, con il clicker nella mano sinistra e un peluche (o un qualsiasi altro oggetto, io per questa guida ho utilizzato una palla) nell’altra mano. I croccantini dovete tenerli in tasca, non fateli vedere altrimenti avrete difficoltà
  • img_0518Fate annusare l’oggetto e cercate di attirare la sua attenzione. Provate a muoverlo rapidamente sul pavimento, attiverete il suo istinto da predatore 🙂
  • Lanciatelo! Se il cane comincia ad inseguire l’oggetto aspettate a cliccare. Cliccate esattamente nell’istante in cui tocca l’oggetto (con il naso o con le zampe, è indifferente). Se non lo tocca cliccate comunque nel momento in cui il cane è più vicino possibile all’oggetto target.
  • Se non dimostra interesse potete usare un altro metodo (quello che ho utilizzato io per insegnare questo comando al mio Totò). Ripassate un po il comando zampa. A questo punto tenete l’oggetto vicino al musetto del vostro cane e aspettate che lo tocchi con la zampa. Click e premio. Ripetete moltissime volte, deve diventare una cosa istintiva da parte del vostro amico a 4 zampe!
  • Cominciate a lanciare l’oggetto dove capita, prima però fatelo annusare, così da poter fargli capire qual’è l’oggetto target! Se tenete in mente questo accorgimento potrete variare ogni volta gli oggetti da far toccare, io ormai riesco a cambiare oggetto ad ogni lancio.
  • img_0520
  • img_0521Ora, come ad ogni lezione, passiamo alla fase più divertente: insegnare il nome del comando! Lanciate l’oggetto molte volte, il cane deve eseguire il movimento desiderato ad ogni tentativo (più o meno, non siate inflessibili 🙂 ) Ad un certo punto cominciate a pronunciare il nome “TOCCA” appena dopo il lancio . E’ preferibile che il vostro cane resti immobile finché non pronunciate il comando, cercate di focalizzarvi su questo punto. Ricordatevi di cliccare e premiare ogni volta, anche quando state insegnando il nome!

Consigli:

I primi tentativi sono i più difficili, abbiate molta pazienza, ricordate che non state partecipando ad una gara, l’addestramento con il clicker serve a far maturare una fiducia reciproca tra padrone e cane. Quando lanciate l’oggetto tenetevi pronti a cliccare nel momento giusto, tutto l’insegnamento gira intorno a questo fattore!
Se avete delle domande scrivete pure nei commenti, presto inseriro’ anche un video tutorial 🙂

Annunci

Lezione n.5: Rotola

23 Apr

Il comando che vi spiego oggi è il classico gioco da far vedere agli amici e ai parenti per vantarsi del nostro piccolo amico 😀

Consiste nel far rotolare il vostro cane sulla sua schiena dalla posizione “a terra”.

Non vi nascondo che è uno dei comandi che preferisco perché è facile da insegnare e ha un bell’effetto su chi guarda.

Requisiti:

Il vostro cane deve conoscere già la posizione “a terra”.

Passiamo alla spiegazione:

  • Fate mettere il vostro amico a 4 zampe a terra,
  • Con la mano destra tenete un croccantino tra le dita e passate la mano al lato della testa del cane, così facendo inizierà automaticamente a voltarsi sulla schiena per cercare di mangiarlo.Provate più volte fino ad ottenere questo movimento, quindi fate click e croccantino,
  • Se non si volta sulla schiena potete provare a girarlo letteralmente di forza (ovviamente senza fargli male e con molta delicatezza!), il mio cucciolo infatti non ne voleva proprio sapere di girarsi, così l’ho girato io prendendogli una zampa anteriore e una posteriore e girandolo delicatamente sulla schiena,
  • img_0517
  • Ora il vostro cane ha capito che mettendosi sulla schiena gli conviene! Quindi si volterà da solo per ottenere il premio. Ma noi vogliamo che lui completi il giro, quindi fategli annusare il croccantino mentre sta steso con la schiena per terra finché non completa il giro,

img_0513

  • Fate click e premiatelo,
  • Ripetete molte volte finché il movimento non viene mostrato spontaneamente,
  • Ora è il momento di associare il nome del comando! Fate mettere il vostro amico a terra e dite “rotola“, fategli annusare il croccantino e guidatelo nel movimento.

Consiglio: non tutti i cani amano rotolare per terra, ho notato che soprattutto quelli a pelo corto tendono un po ad evitare il contatto con il pavimento freddo. Provate a mettere una coperta per terra e ad addestrarlo. Altrimenti, se è un cane di piccola taglia potete insegnarglielo direttamente sul letto (sempre se la cosa non vi dia fastidio 😀 )

Nella prossima lezione vi spiegherò come insegnare al vostro cane a toccare un target e a tornare da voi!

Buon divertimento!